• Web Social Agency

Instagram: gli step per una strategia vincente


Con 700 milioni di utenti attivi ogni mese, Instagram si configura come un canale di comunicazione imprescindibile ed esponenzialmente vincente sia per chi opera nel settore B2C che in quello B2B. Tuttavia il potenziale successo che un brand può raggiungere su Instagram non si limita mai alla semplice pubblicazione di immagini ma bensì viene definito da una strategia ben mirata basata sulla creatività visiva e su un efficace coinvolgimento della community. Per poter sviluppare una strategia marketing efficace occorre tenere presente alcuni imprescindibili punti, da analizzare in vista di una pianificazione performante.


IL TARGET


Prima di dar vita ad una strategia di comunicazione da destinare a Instagram, è bene tenere in considerazione il target non solo di riferimento al proprio brand ma soprattutto quello in riferimento allo stesso canale social. Ad esempio, nella realizzazione di contenuti grafici e del tone of voice da dedicare alle caption di accompagnamento immagine, sarà sicuramente rilevante sapere che il 60% degli utenti di Instagram ha un'età compresa tra 18-29 anni.


Di fatti, è solo tenendo in considerazione la propria audience che è possibile sviluppare un piano con contenuti in linea non solo con il brand ma soprattutto con il linguaggio visivo che caratterizza una determinata generazione.


I CONTENUTI


Una volta definito e identificato il proprio target, è bene procedere con la stesura degli obiettivi da raggiungere e dei servizi/prodotti da promuovere. Individuati questi è possibile iniziare a definire un proprio taglio editoriale che possa da una parte rappresentare il brand, rendendolo facilmente riconoscibile, e dall'altro iniziare a costruire parte dello storytelling, quindi del racconto, con cui presentare la propria sfera aziendale.


Un'azienda, grazie ad Instagram, riesce a diventare così un piccolo racconto a puntate in cui i prodotti, il team e gli utenti ne sono i protagonisti principali.


LE PERSONE


Oltre alla possibilità di raccontare storie attraverso contenuti originali e di qualità, ci fornisce fondamentalmente tre imprescindibili possibilità. La prima riguarda sicuramente la brand awareness, ossia la consapevolezza del brand e la percezione che il pubblico ne ha, la seconda fa riferimento al possibile raggiungimento di nuovi utenti e la terza alla fidelizzazione dei clienti consolidati.


In quest'ottica, appare sicuramente interessante poter avvalersi di strategie di marketing che tengono in considerazione gli influencer sia macro che nano.



0 visualizzazioni